martedì 3 aprile 2007

Dannate connessioni Internet!


Come ben avete potuto vedere cari colleghi mutanti, ad Ing. gli accessi per la navigazione sono un sogno...
Cominciamo dai dati di fatti:
E' vero che la maggior parte degli studenti ha a propria disposizione almeno una connesione a casa propria, ma è anche vero che non tutti sono disposti a spendere fior fior di €uro per la banda larga.
La facoltà ha messo a dispozione la rete WIFI "ALMAWIFI" o "ALMASTUDIO" che avrebbero la loro utilità se fionassero come si deve! Ma tale servizio è limitato a coloro che hanno un portatile di ultima generazione, o comunque con una PCMCIA (o Doungle USB) con criptazione WPA-PSK con criptazione dati TPIK : valore commerciale 20 n€uroni circa...
Non è tanto la spesa dei 20 € che rompe le pelotas, ma l'impossibilità per molti di acquistare un portatile...e per tutti coloro che non se lo possono permettere resta l'incubo della SALETTA INTERNET!
Quando io ho cominciato l'università, ancora non era stata inventata la ruota ed il fuoco era il sogno di tutti, ma già da allora tale luogo era frequentato da tutti quegli esseri MUTANTI che non avevano un cazzo da fare, curvi sulla loro tastiera e con la bava alla bocca!

Poi qualcosa s'è mosso...e hanno creato il Lab2!

Tale Laboratorio era di libero accesso, così tutti coloro che facevano parte del ramo dell'informazione potevano usare la rete per scopo DIDATTICO. Ma il sogno è durato poco! Presto hanno limitato l'uso solo agli INFORMATICI (elite di privilegiati), costringendoci dinuovo nella Saletta dei MUTAFORMA.
Stanchi dei sopprusi informatici, telematici e didattici imposti dalla Presidenza, abbiamo creato il

VIRTUAL LAB

rete all'interno della rete...localizzata in luogo da destinarsi dove stiamo organizzando la sommossa contro le ingiustizie inflitteci.


Stiamo partendo dal basso per riemergere, ma abbiamo bisogno di aiuto...quindi scrivete e postate...proponete...insomma ribellatevi!!!!!

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Concordo, ma qui a ingegneria nessuno si lamenta , siamo abituati a prenderlo in quel posto...

sissi ha detto...

Io sapevo che il Lab2 l'ha plasmato dal nulla :P con i soldini suoi personali il prof. Corradi per i suoi studenti della specialistica; poi il laboratorio è stato esteso anche ai triennali e poi a tutto il settore dell'informazione...

Ingargiulo ha detto...

Questa news cara Sissi mi giunge nuova...un docente che sborsa di tasca propria per realizzare un Lab ?! Stento a crederci.
La questione è questa:
-nel lab2 possono accedere solo gli informatici.
-dal lab2 si può navigare su internet
mentre dagli altri lab per il settore informazione mi sembra di NO.

Se fai 2+2 capisci anche tu che c'è qualcosa che non torna.

Anonimo ha detto...

Cara Sissi
ma di quale Lab2 stai parlando????

Marco ha detto...

La situazione nella saletta internet (quella per intenderci sul corridoio dell'edificio principale) e' pero' migliorata rispetto ad anni fa.
E' stata ampliata e noto che e' sempre abbastanza facile trovare posto